Teresa

Giochi senza barriereGiochi senza barriere è una giornata dedicata a tutti i bimbi “speciali” per permettere anche a loro di partecipare ad una magnifica festa, come capita ai bimbi “normali”. Quest’anno l’invito era aperto a tutti, e così anch’io ho trascorso una giornata diversa dalle altre! A giochi senza barriere non ero sola! Con me infatti c’era la mia mamma, la nonna Maria, e tutto il gruppo di bambini della parrocchia!

Ci siamo divertiti tantissimo. Innanzitutto sono salita per la prima volta nell’autobus, non potete immaginare l’ansia di mamma…meglio che non ve lo racconto! L’autobus ci ha portato a Napoli, presso la Mostra d’oltremare, dove c’era Giochi senza barriere! Ho conosciuto tanti animatori bravissimi che mi hanno fatto andare sui Gonfiabili, mi hanno accompagnato a fare un giro sul pony, ho visto come i pompieri spegnevano il fuoco, ho anche accarezzato i cavalli della polizia.  Molto divertente è stato lo spettacolo dei clown, che alla fine , però, con le pistole ad acqua hanno spruzzato tutti i bimbi!Che monelli! Questo infatti non è stato molto simpatico per me!

C’erano tante altre cose a cui partecipare, ma io ero troppo piccola ed ho preferito solo queste! Momento più bello della giornata è stato quando ci siamo seduti per mangiare, non poteva mancare il pic-nic. La mamma mi ha preparato la pasta all’insalata, ed io oltre alla pasta ho gustato anche il panino con la mortadella che hanno offerto gli organizzatori di giochi senza barriere. Insomma che raccontarvi! Ho mangiato, ho dormito tanto nel pomeriggio, mi sono divertita con gli altri bimbi, ne ho visti tanti “speciali”, ho fatto tanti giochi e sono tornata a casa super felice.

Grazie a tutti per aver organizzato questa giornata bellissima anche da parte della mia mamma, e che i GIOCHI siano sempre SENZA BARRIERE.

Commenti

  1. Avatarnonna

    Ciao Marta veramente ieri è stata una giornata bellissima una vera festa di gioia, pace e condivisione tra tutti. 🙂 🙂

    • TeresaTeresa

      Si.Proprio così!

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *
Nome* Email* Sito Web


Info sull'autore

Teresa
Teresa

Laureata in terapista della neuro e psicomotricità dell'età evolutiva, moglie, mamma di Marta, divido la mia vita tra lavoro e famiglia, nel tempo libero mi dedico al blog ma anche al volontariato.

WebSite No Twitter Facebook

altri articoli

Articoli correlati


Marta

Bimbinfiera, Greta e tante coccole sonore!!!

Bimbinfiera Greta Marta CoccoleSonore

Sabato sono stata alla “Mostra d’oltremare” per l’evento Bimbinfiera 2015. Dopo l’esperienza bellissima dell’anno scorso, non potevo di certo mancare, e già dal giorno prima, tutta eccitata, non vedevo…



Marta

Zoo di Napoli un anno dopo…

Zoo di Napoli

Vi ricordate l’anno scorso la mia prima visita allo zoo di Napoli??? Bene, quest’anno io, mamma e papà siamo ritornati, per vedere a che punto erano i lavori e…



Marta

Bimbinfiera

bimbinfiera

Questo fine settimana sono andata, con la mia mamma ed il mio papà, all’evento BIMBINFIERA dedicato a tutta la famiglia che si è tenuto a Napoli, presso la Mostra…



Marta

Ferragosto in montagna!

ferragosto in montagna

E’ arrivato Ferragosto e anche quest’anno, come tutti gli anni, io mamma e papà abbiamo trascorso una giornata  in montagna, ai piedi del Monte Terminio (Serino, Avellino). Con noi c’era…



Marta

Gita allo zoo di Napoli

zoo di Napoli

Da qualche giorno, papà diceva che avevano riaperto lo zoo di Napoli e che alla prima occasione mi ci avrebbe portato. Oggi finalmente è arrivato il giorno giusto: è…