Marta

Mamma Che Brava!Vi ricordate un anno e mezzo fa, quando dopo una lunghissima trattativa, convinsi la mia mamma, a scrivere sul blog la sua esperienza di neomamma??? Ebbene, ringrazio tantissimo la mia cara mammina, per tutti i millemiliardi di post e articoli interessantissimi, ricette, lavoretti, recensioni che ha scritto e di tutto il lavoro che ha fatto sul mio blog, ma ora è giunto il momento di SLOGGIAREEEEEEEEEEEE!!!!

Eh si, ti ricordo cara mamma che questo è il mio blog e quindi deve parlare di me e di cose che riguardano i miei amici cioè i bimbi, infatti lo slogan di MartaVi recita: “IL SITO DEDICATO A TUTTI I BAMBINI E NON SOLO!!!”… forse hai interpretato male il “NON SOLO”… bhò, ma comunque il mio sito è dedicato ai bambini, stop!

Ora che sto diventando grande, e sto imparando tante cose, mi sto accorgendo, che (come dice papà), esistono detti antichi che hanno sempre ragione e infatti, il vecchio detto napoletano che dice: “c’è vuluto nu pacchero pa fa parlà e cento pa fa stà zitt” in questo caso è molto azzeccato!!! Se non sapete cosa significa chiedetelo a papà che è più bravo di me a spiegarlo…

Va bene, basta con gli scherzi, in verità, la mia mammina da quando ha iniziato a scrivere sul blog, si è molto appassionata ed è diventata una blogger provetta(quasi come me!), e quindi ha deciso di creare un blog tutto suo. Da un mesetto infatti, ha già iniziato il “trasloco” sul nuovo sito www.mammachebrava.com dedicato a tutte le mamme, ma anche ai papà, ai nonni, insomma a quelli un pò più grandi di me ;). Quindi nel caso vi occorre qualche suo vecchio articolo e non riuscite a trovarlo qui, andate su MammaCheBrava e lo troverete di sicuro…

Ora però, devo fare un appello a tutti i miei amici e tutti quelli che mi seguono sui social: mi raccomando, seguite anche mammachebrava su twitter e lasciate un mi piace sulla pagina di facebook, perchè dopo l’entusiasmo iniziale del nuovo sito,  la mamma si è accorta che non ha più seguaci sui social e quindi è tristissimaaaaaaaaa!!! UNGUUUUUEEEEEEE!!! No aspettate, ungueee non era il mio, ma della mamma che è triste, io invece quasi me la rido….HIHIHIHIHIHIHI!!! Sono un pò cattivella lo so! 😀

 

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *
Nome* Email* Sito Web


Info sull'autore

Marta
Marta

Bimbetta che alla nascita aveva 0 anni... ora invece ha gli stessi anni di questo blog di cui è l'ispiratrice. MODESTAMENTE!!! Da poco ha iniziato la sua lunga carriera da studente. Ora frequenta la terza elementare.

WebSite Twitter Facebook

altri articoli

Articoli correlati


Marta

3 MARKER CHALLENGE con MAMMA- La sfida dei 3 pennarelli

3 marker challenge con mamma

Ecco una nuova sfida tra me e mamma: la 3 MARKER CHALLENGE, la sfida dei 3 pennarelli. Praticamente prenderemo 3 pennarelli a caso dalla scatola e proveremo a colorare…



Marta

CHI SONO? CHALLENGE con MAMMA – indovina gli oggetti

CHI SONO ? CHALLENGE con MAMMA

Pronti per una nuova challenge? Io e MAMMA ci sfideremo alla CHI SONO? challenge! E’ un gioco famoso e molto semplice da fare… possono partecipare dai due a infiniti…



Marta

INTERVISTA DOPPIA con MIA MAMMA

Intervista doppia domande con mamma

A grande richiesta cari pollicini… ecco l’Intervista DOPPIA con la MIA MAMMA! Siete curiosi di conoscerla? E allora ecco qui un po’ di domande per lei ed anche per…



Marta

PAPA’ VS MAMMA e PINYPON CHALLENGE… Chi è il vincitore?

pinypon challenge papa contro mamma

La settimana scorsa, ho aperto le pinypon con mamma, vi metto qui il link così potete guardare il video se non lo avete ancora visto [GUARDA IL VIDEO CON…



Marta

Apro le PINYPON con la mia MAMMA – Cubetto MIX IS MAX e PINYPON Serie 8

apro pinypon con mamma

Quante volte me lo avete chiesto??? DIECI, CENTO, MILLE e finalmente eccolo qui!!! UN VIDEO CON LA MIA MAMMA… e cosa c’è di meglio di giocare con le pinypon…