Marta

Matrimonio Marco e Imma

Come vi avevo già detto nel precedente post, c’era un matrimonio in vista ed io non vedevo l’ora che arrivasse il giorno per festeggiare nel migliori dei modi. Infatti, ai precedenti matrimoni a cui ho partecipato, non ho potuto dare il meglio di me perchè erano i primi e non sapevo cosa fossero e poi non camminavo neanche molto bene.

Questa volta perciò, avevo deciso che mi sarei preparata per affrontare al meglio l’evento. Ho iniziato così a casa della nonna, a provare le pose per le fotografie ma ho scoperto che è molto più divertente fare le smorfie e le facce strane che mettermi ferma lì a dire ciiiis come voleva zia Kekka. Che poi sto ciiiiis non è che riesco a dirlo proprio bene, non si potrebbe usare un’altra parola ?

Poi, mi sono impegnata per migliorare anche sul fronte pappa. Eh si, ai matrimoni si mangia tantissimissimo e volendo evitare che tutti gli invitati si ingozzassero a crepapelle e che a me, solo dietro interminabili richieste e innumerevoli tentativi di compassione, mi dessero qualche briciola del loro pranzo, ho deciso di dover sicuramente diventare autonoma, per avere un piatto tutto mio e gustarmelo fino in fondo. Così, ho imparato a mangiare in modo talmente veloce e senza sporcarmi troppo, proprio per evitare che con qualche banale scusa mamma e papà mi togliessero il piatto davanti ed a quel punto sarei ritornata nella situazione che prima vi dicevo. Assolutamente da evitare.

Ora che siamo tornati a casa da questa bellissima festa, posso dirvi che è andato tutto come speravo, tranne per una sola cosa che non avevo previsto. Il sonno. Sono distrutta! E penso di esserlo anche più dei piedi di mamma che si lamenta da ore. Per il resto è andato tutto bene. Ho mangiato tante cose buonissime e le smorfie che avevo imparato sono servite in mattinata a far tornare il sorriso a papà e far trascorrere anche a lui una bella giornata, che quando si tratta di matrimoni, come ormai ben sapete, si emoziona troppo e piange sempre. Papà è una persona troppo sensibile!

Commenti

  1. Questa foto è meravigliosa Marta ol capolavoro dei capolavori!

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *
Nome* Email* Sito Web


Info sull'autore

Marta
Marta

Bimbetta che alla nascita aveva 0 anni... ora invece ha gli stessi anni di questo blog di cui è l'ispiratrice. MODESTAMENTE!!! Da poco ha iniziato la sua lunga carriera da studente. Ora frequenta la terza elementare.

WebSite Twitter Facebook

altri articoli

Articoli correlati


Marta

Ultimo giorno di scuola!!!

Ultimo giorno di scuola

Anche per Miss Marta ed i suoi alunni è arrivato l’ultimo giorno di scuola prima delle vacanze. Ma prima di partire verso il mare c’è ancora un cosa da…



Marta

Buon compleanno Marta!!! 4 anni…

Compleanno Frozen

Salve ragazzi, indovinate un pò che giorno è oggi??? Si ok, il 16 aprile ed è sabato, ma è anche il giorno più specialissimo dell’anno!!! E’ IL GIORNO DEL…



Marta

Buona Pasqua

Buona Pasqua

Buona Pasqua a tutti!!! Siete andati a messa??? Avete aperto l’uovo di Pasqua??? Ora sicuramente siete tutti a tavola per il grande pranzo pasquale e quindi, dopo aver riempito…



Marta

Poesia e auguri di Natale

Poesia e auguri di Natale

Ciao a tutti!!!! Finalmente è arrivato Natale; non vedevo l’ora… Per gli auguri, non solo ho preparato,  all’asilo, una bella poesia e un lavoretto insieme alla maestra, ma ho…



Marta

I Matrimoni

i matrimoni

Ragazzi, finalmente CAMMINOOOOOOOOO!!! E’ stato bellissimo. Praticamente ero in piedi vicino alle gambe di  mamma, senza farmi guardare mi sono girata ed ho camminato fino alla nonna, poi l’ho…