Marta

 

Oggi 1 mese!

4 commenti

Grazie, grazie a tutti degli auguri!!! Oggi 16 Maggio io Marta compio il primo mese di vita!

Che dire, non scrivo da un paio di settimane, ma la situazione è sempre la stessa… non facciamo altro che ricevere visite! Questa volta però mi faccio trovare più spesso sveglia, la curiosità di conoscere i parenti e gli amici che vengono a casa è aumentata… Ho conosciuto tante persone, tra queste Gina, che mi ha portato un bel regalino da Loppiano, il coniglietto Dudù che ha la capacità di catturare l’odore della mamma… non so se funzioni davvero, ma devo dire che quando lo mettono sulla mia pancia dormo tranquilla! Mi è rimasto solo un dubbio: Gina, ma sei sicura che si chiami Dudù? io sulla scatola leggo Kaloo!!! 🙂

Ogni tanto sento dire che sta per venire a farmi visita zia Rosetta, la sorella di nonna Maria, allora cerco di addormentarmi e se non dovessi riuscirci in tempo, appena arriva e sento la sua voce, chiudo gli occhi e faccio finta di dormire! Mi piace farle gli scherzi!

Zia Rosetta, quando eravamo in clinica, ha passato una notte con me e mamma, dai racconti della nonna immaginava di poter riposare tranquilla e invece, non gli ho dato tregua, ho pianto tutta la notte!!!

Il 14 maggio abbiamo organizzato a casa nostra, una bella festa di compleanno alla mia mammina, è stata la prima festa a cui ho partecipato… purtroppo non l’ho potuta  godere a pieno perchè c’era sempre zia Rosetta e quindi ho dovuto dormire!!! Scherzo ovviamente!

Prima della festa ho fatto un bel bagnetto e per la prima volta ho lavato anche i capelli. Non vi dico che tragedia! Ero così contenta della novità che mi sono divertita un mondo, ma poi, all’asciugatura, mi sono guardata allo specchio e… sorpresa, sembrava che una bomba a mano mi fosse scoppiata sulla testa, avete presente un porcospino? Peggio!!! UNGUEEEEEE.

Fortunatamente il mio papà e la mia mamma si sono subito adoperati con pettine, spazzola, olio ed altro per sistemare la situazione, altrimenti altro che zia Rosetta, quel giorno mi sarei messa nella culla avvolta nelle coperte come una mummia per non farmi vedere.

Commenti

  1. Avatarimma pignatiello

    ciao marta…ciao anche a mamma e papà!
    come sei bella in qst fotine e che parlantina hai già!!!
    visiterò spesso qst blog
    baci e cresci bene

    • Ciao Imma, hai visto che belle foto?! Mi diverto a mettermi in posa per gli scatti. Anche mamma e papà ti salutano…a presto

  2. Avatarrosita

    Carissima e dolcissima, per non dire anche dispettosa nei confronti di zia Rosetta, Marta, devo dire che non sei ancora “nata” e già sei un bel pò peperina, devo dire che oltre ad una mamma dolcissima,hai un papà spiritosissimo, attendo impazienza i tuoi prossimi racconti di vita. Ciao

    • Grazie Rosita! Eh, si! ho preso la dolcezza da mamma ma soprattutto sono spiritosa come papà infatti tutti dicono che assomiglio a lui!!

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *
Nome* Email* Sito Web


Info sull'autore

Marta
Marta

Bimbetta che alla nascita aveva 0 anni... ora invece ha gli stessi anni di questo blog di cui è l'ispiratrice. MODESTAMENTE!!! Da poco ha iniziato la sua lunga carriera da studente. Ora frequenta la terza elementare.

WebSite Twitter Facebook

altri articoli

Articoli correlati


Marta

Rodaggio finito?

rodaggio finito?

Salve a tutti, sono passati due mesi e tutto procede per il meglio. A inizio giugno sono stata dal pediatra, sulla porta gli ho fatto un gran sorriso accattivante…



Marta

Notizie da casa MartaVi

notizie da casa Marta

Rieccomi per le ultime novità! In questi giorni ho fatto nuove scoperte e nuovi incontri, tutto molto interessante… Comincio col raccontarvi della sdraietta, che dirvi, è un aggeggio strepitoso,…



Marta

Vita da neonati!

vita da neonati

Le mie prime due settimane di vita sono trascorse. Non vi dico che fatica. Tra poppate, cambi di pannolino, bagnetti, pediatra, visite di amici e parenti, rimaneva troppo poco…



Marta

Il mio primo giorno a casa

primo giorno a casa

Oggi è stato un grande giorno: Sono andata a casa! Stamattina, il pediatra, prima di lasciarmi nelle mani dei miei gienitori, li ha voluti incontrare per le consuete raccomandazioni…