Teresa

nati per leggereEmeis associazioneOggi abbiamo trascorso una bellissima mattinata con le nostre amiche dell’associazione Emeis che promuove le iniziative del Programma nazionale Nati per leggere. Tale programma ha l’obiettivo di promuovere la lettura ad alta voce ai bambini di età compresa tra i 6 mesi e i 6 anni.

Sappiamo tutti quanto sia importante per i bambini la lettura di un libro, e il suo ascolto, e oggigiorno è sempre più un’attività sostenuta da pediatri e specialisti. E’ un’attività che infatti facilita lo sviluppo cognitivo ed affettivo del bambino, preparandolo all’apprendimento e alla lettura in seguito; inoltre ascoltare la lettura di una storia rafforza il legame affettivo di chi legge e chi ascolta.

Emeis associazioneProprio per questo Nati per Leggere oltre a prestarsi nella lettura di storie ai bambini, permette alle mamme di interagire con il proprio bambino attraverso i libri, quindi è un’esperienza importante anche per il genitore. Questo aspetto è fondamentale e nella società attuale, fatta di genitori sempre di corsa e di bambini super impegnati, ritrovarsi un momento di tranquillità, relax e soprattutto di interazione tra la mamma ed il bambino è bello e rafforza il legame. Questo in assoluto è ciò che più mi ha colpito tra gli obiettivi del progetto

Questa mattina Marta si è divertita tanto sfogliando i libri messi a disposizione da Nati per leggere, osservando i disegni e ascoltando le storie raccontate. Nessun bambino ha mostrato segni di stanchezza, perfino Marta nonostante abbia 2 anni e mezzo, è riuscita a stare seduta per quasi due ore e non è poco per una bimba della sua età. Inoltre abbiamo iniziato io e lei a sfogliare i libri e poi alla fine è riuscita a coinvolgere anche il papà che era lì con noi.

nati per leggereOttima la scelta dei libri proposti, favole, storie che suscitano curiosità nei bambini, facilitano l’attenzione e soprattutto trasmettono emozioni e messaggi educativi al bambino, ma sono d’aiuto anche al lettore e logicamente al genitore.

Siamo pronti e non vediamo l’ora di partecipare al prossimo evento organizzato dai nostri amici dell’associazione Emeis. Un forte abbraccio a Eugenia e Ornella.

 

Commenti

  1. grazie ancora a voi…quando si tratta di bambini sai che sono sempre presente!
    Ci saremo di sicuro ad una prossima giornata insieme!

  2. AvatarOrnella

    Grazie mille Teresa a te e alla tua spendida famiglia!!!

    E’ stato bello condividere con voi una domenica mattina all’insegna delle storie a cuore aperto!!!!

    Vi aspettiamo per una prossima giornata insieme!!!

    Investiamo nei primi mille giorni di vita…permetteremo ai piccoli di diventare grandi sul serio!!!

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *
Nome* Email* Sito Web


Info sull'autore

Teresa
Teresa

Laureata in terapista della neuro e psicomotricità dell'età evolutiva, moglie, mamma di Marta, divido la mia vita tra lavoro e famiglia, nel tempo libero mi dedico al blog ma anche al volontariato.

WebSite No Twitter Facebook

altri articoli

Articoli correlati


Marta

LE STRANEZZE DELLA ‘GL’ – Andiamo al COLOSSEO e IMPARIAMO IL SUONO DELLA GL col GLADIATORE!

roma gladiatore colosseo Le stranezze della GL

Ciao Pollicini, ecco a voi una simpaticissima e divertente filastrocca per imparare il suono della “GL”. Il protagonista è un grosso e forte GLADIATORE molto preoccupato!!! Le stranezze della…



Marta

IL PAVIMENTO È LAVA!!! The Floor Is Lava Challenge

The floor is lava il pavimento è lava

Conoscete il gioco “il pavimento è lava” o in inglese “the floor is lava” ??? No!?! Come no? Non ci credo che non lo conoscete, sta spopolando dappertutto, dovete…



webTV

Marta racconta… La favola di Cappuccetto Rosso

cappuccetto rosso

Salve bimbi, dovete andare a letto e non c’è nessuno che può leggervi una favoletta??? Niente paura, da oggi MartaVi pensa anche a questo!!!  Ebbene si, Marta, ha deciso…